distributore-acqua-casa_800x533

Distributore d’acqua per la casa in cucina? Una scelta all’insegna della praticità

Gestire una casa non è sempre facile, soprattutto perché ogni giornata è costellata da numerosi impegni lavorativi e famigliari e dagli immancabili imprevisti. Diventa quindi fondamentale puntare sulla praticità per far sì che ogni attività quotidiana si possa svolgere in maniera ottimale e in poco tempo.

Tra le tante noiose abitudini di routine c’è sicuramente la spesa abbinata alla periodica scorta di bottiglie d’acqua minerale da comprare. Alzi la mano chi non vorrebbe evitare l’eccessivo spreco di tempo e fatica che comporta il trasporto delle casse d’acqua dal supermercato a casa? Sicuramente vi farà piacere sapere che un modo per sottrarsi a questa noiosa incombenza c’è ed è quello di installare un distributore d’acqua per la casa.

Risparmiare tempo e denaro

Provate a immaginare quanto sarebbe bello avere più tempo da dedicare a qualche piacevole attività che non sia andare a comprare l’acqua, mettere in ordine il frigorifero, sistemare le zone della casa in cui depositate le casse d’acqua, gestire e smaltire i vuoti? Chi possiede un erogatore d’acqua per la casa non deve più pensare a nulla di tutto ciò.
Anche i costi di gestione di una macchina per l’acqua sono un sicuro vantaggio. Avere la possibilità di erogare acqua in qualsiasi momento della giornata direttamente dalla rete idrica, garantisce un notevole risparmio di costi. Non dovrete più spendere soldi per fare benzina e andare a fare incetta di acqua minerale al supermercato!

Comodo e semplice da utilizzare: installa il tuo distributore d’acqua in cucina

La possibilità di scegliere tra modelli di diverse misure, non ingombranti, che garantiscono prestazioni eccellenti, permette a tutti di installare un dispenser d’acqua in cucina, anche quando lo spazio è limitato.
È possibile trovare sul mercato sia distributori d’acqua nel formato da tavolo, ovvero piccoli, compatti e perfetti per essere posizionati su una mensola o un piano da cucina, sia erogatori a colonnina, progettati per contenere anche il porta bicchieri e l’eventuale bombola di CO2 per l’acqua frizzante.
Sì, perché anche chi ama le bollicine, potrà essere accontentato! I distributori d’acqua, infatti, erogano acqua naturale o frizzante, fredda o calda.

Acqua buona, sana e pura

L’acqua erogata è buona da bere ma anche perfetta da utilizzare per cucinare. Utilizzare acqua di qualità può portare notevoli vantaggi durante la preparazione di cibi e bevande. Un esempio? Durezza e acidità dell’acqua sono fondamentali negli impasti perché rendono la pasta morbida, facile da lavorare e saporita; l’acqua priva di odori e sapori è, invece, perfetta per ottenere del buon tè, facile e veloce da realizzare visto che l’acqua erogata dal dispenser è già calda!

La natura ringrazia

Aiutare l’ambiente non ha prezzo. Ecco allora che, in quest’ottica, usufruire di un distributore d’acqua per la casa fa la differenza. Basta bottiglie di plastica difficili da riciclare che inquinano mari e oceani e basta emissioni di gas di scarico delle auto e dei mezzi da lavoro utilizzati per il trasporto dell’acqua in bottiglia.

Per chi ancora non lo sapesse, l’inquinamento causato dalla plastica e dalle microplastiche negli ultimi anni ha raggiunto livelli allarmanti. Per far fronte a questa emergenza, il mondo si sta mobilitando con iniziative volte a impedire lo spreco di materie plastiche, perché, quindi, non fare la stessa cosa iniziando a praticare delle buone abitudini anche a casa?

Altri articoli interessanti