gianluca vacchi

Gianluca Vacchi: dopo Rocco Siffredi deve difendersi anche dalla famiglia

L’ultimo attacco a Gianluca Vacchi, che a partire da questa estate spopola sul web, è arrivato dal pornodivo Rocco Siffredi che ha girato un video prendendosi gioco del quarantanovenne bolognese e, ironizzando addirittura sul suo motto “enjoy” trasformandolo in un “enjoy stoc***o” che si può leggere anche sulla maglietta di Rocco e delle ragazze attorno a lui.

La divertente risposta in video

La risposta di Gianluca Vacchi però non si è fatta attendere molto ed è stata, probabilmente, anche più ironica visto che all’inizio del video lo si vede seduto dietro ad una scrivania in giacca e cravatta con un’espressione seria. Il video inizia con lui che dice di non giudicare superficialmente una persona, e che bisognerebbe conoscerla molto bene prima di fare giudizi. A questo punto arriva la parte ironica del video visto che Gianluca Vacchi si alza e, indossando mutande e tacchi, improvvisa un ballo sulle note di Cheap Thrills di Sia.

Negli ultimi mesi abbiamo imparato a conoscerlo molto bene e, da quando ha letteralmente invaso le bacheche dei social network, si è praticamente detto tutto su di lui. Siamo abituati a vederlo sempre in balli su yacht e circondato da modelle vip ma pochi, probabilmente, sono a conoscenza del fatto che sia fidanzato e del fatto che pochi siti web come tutto-tv.it hanno raccolto tutte le informazioni sulla sua compagna Giorgia Gabriele: età, peso, altezza, studi, ecc.

La vera personalità di Gianluca Vacchi

I video pubblicati su Facebook e Instragram potrebbero quindi essere solo la superficie di una personalità ben diversa del bolognese? Più che la notizia di una relazione stabile, il recente video potrebbe far pensare ad una risposta positiva perché, se finora l’unica sua preoccupazione è stata solo quella di apparire, adesso ha voluto provocare e trasmettere un messaggio importante: l’apparenza a volte inganna.

Potevamo anche aspettarci 1 milione di visualizzazioni arrivate solamente nel primo giorno di pubblicazione ma, probabilmente, molti di quelli che lo hanno criticato sono rimasti sorpresi da quella che potrebbe essere una sua dote di comunicatore. Ad ogni modo, qualsiasi sia la verità, questa abilità gli sarà molto utile nell’affrontare una possibile “battaglia” con l’azienda di famiglia.

La posizione dell’azienda di famiglia

Proprio chi lo conosce meglio ha voluto prendere le distanze dai suoi video, dicendo che Gianluca Vacchi non ha nessun ruolo nella gestione aziendale e che è solamente un azionista presente nel consiglio di amministrazione. In realtà lui non ha mai detto di aver partecipato attivamente alla gestione di IMA (l’azienda di famiglia quotata in borsa), e ha sempre confessato di aver svolto l’attività di imprenditore in altri ambiti e settori.

A gestire IMA è il cugino che, allo stesso tempo, è presidente di Confindustria Emilia ed è molto diverso rispetto a Gianluca Vacchi, il quale, ha preferito dedicarsi alla sua parte più creativa e fuori dagli schemi. Ancora non possiamo sapere quali saranno gli sviluppi di questa vicenda familiare ma, per il momento possiamo giurare che lo vedremo ancora pubblicare video sui social (che contano centinaia di migliaia di fan) circondato da bellissime modelle e, chissà, forse anche dalla sua fidanzata.

Altri articoli interessanti