stilista giuliana cella

Giuliana Cella incanta Milano con la sua collezione inter-caraibica

Rinomata stilista che da sempre sorprende per le sue collezioni ricercatissime e per la meticolosa cura in quei dettagli che la rendono una delle più prestigiose realizzatrici di collezioni esclusive e di alta moda, Giuliana Cella presenta Inter-caraibica per la settimana della moda di Milano.

Proprio lei è stata l’apripista dei sette giorni più cool della nostra capitale della moda mostrando le sue creazioni nel suo meraviglioso showroom in via Bindi dove ha accolto tutti con la sua classe infinita.

Collezione bellissima quella della Cella che ha rivisitato i Caraibi immaginando quei lunghi viali verdi da cui spiccavano fiori grandi e suggestivi, tra i mari infiniti di luoghi incantevoli. I suoi abiti versatili e per nulla convenzionali possono vestire chiunque, regalando a ciascuno un tocco raffinato di distinzione puntando sulla valorizzazione delle particolarità che meglio rispecchiano ogni persona. E’ infatti una collezione inter-gender, proprio per evidenziare un’assoluta capacità di attraversare tutti i tipi di generi che la moda può coinvolgere.

collezione giuliana cellaTra i capi, tutti coloratissimi e interscambiabili negli outfit, spiccano i pantaloni arancio che rimandano ai tramonti estivi dei caraibi o gli abitini da sera, molto bon ton, che rivisitano le vesti indossate dalle donne cubane nelle feste serali d’estate. Meraviglioso ed unico è poi il KCC (Kimono Caraibico Cella), un capo adorabile che può essere abbinato a short multicolor o perfetto anche indossato in assenza di altro, magari solo con qualche piccolo dettaglio di rifinitura, come un cinturone o dei gioielli a tema.

Una collezione che lascia il segno anche perché è la primissima volta che la Cella si serve del cotone per cucire i suoi abiti, ma lo fa con la solita maestria di chi associa alle cuciture e alle rifiniture preminenza indiscutibile.

Insomma abiti frizzanti ed energici che trovano in Alessia Ameri la testimonial ideale. Modella bellissima scelta dalla Cella per lasciare un’impronta giovane ma al contempo sofisticata e forte. La Ameri, tratti latini e occhi penetranti, con la sua fisicità scolpita e lontana dagli schemi comuni incarna alla perfezione lo stile voluto dalla Cella che si prospetta essere uno di quelli più in voga per la prossima primavera-estate.

La Cella non delude e lancia il suo stile inconfondibile nell’appuntamento più importante della moda mondiale.

Altri articoli interessanti