Orologio uomo come orientarsi tra eleganza, sportività e comodità_800x587

Orologio uomo: come orientarsi tra eleganza, sportività e comodità

Nato per scandire il tempo e usato al polso per comodità, l’orologio nel mondo maschile è diventato un simbolo e le sue caratteristiche, che uniscono la sua funzione pratica e quella di accessorio-gioiello, si sono orientate principalmente a differenziare due stili: l’elegante e lo sportivo.

Come orientarsi tra comodità, eleganza e sportività nella scelta di un orologio da uomo?

L’orologio elegante

Un uomo vestito elegantemente, specie se per un’occasione particolare, non può rinunciare ad indossare l’orologio.
L’eleganza è sinonimo di semplicità e ricercatezza, gli orologi eleganti infatti, sono dotati di quadranti semplici, a volte arricchiti con pietre, possono avere forma diversa: rotonda, rettangolare, hanno sempre la cassa piuttosto piatta, spesso sono realizzati in metallo pregiato, i cinturini possono essere, invece, dello stesso metallo della cassa, oppure in pelle e il colore del cinturino si abbina a quello delle scarpe e della cintura.
Naturalmente l’eleganza si adegua alla moda, seguita anche negli orologi, con tanti modelli eleganti e di tendenza.

L’orologio sportivo

Abbiamo visto che un bell’orologio da uomo deve essere pratico, funzionale, di stile e di tendenza. Gli orologi sportivi sono più ricchi di funzionalità.
I modelli sportivi sono anche denominati: militari, aviator e da immersione, hanno in comune la caratteristica di un’ottima visibilità  del quadrante, che è sempre piuttosto grosso e spesso con contrasti di luce e colore, per permettere di rilevare l’ora in un colpo d’occhio, è possibile modificare la posizione della lancetta dei secondi, funzionalità utile nei casi in cui si debbano sincronizzare più orologi, tra le altre funzionalità, possono avere cronometro, barometro e altimetro: gli orologi con tachimetro, per misurare le velocità, hanno all’interno un cronografo e si presentano con vari quadranti posti sul quadrante principale, che si avviano col tasto reset. Sempre impermeabili, con cassa a tenuta stagna, gli orologi sportivi hanno anche i cinturini molto resistenti, fatti di metallo buona qualità, di gomma o con fibre di nylon. Gli orologi da immersione hanno una ghiera girevole, che gira verso un solo lato, utile per stabilire il tempo di immersione.

Dovendo fare un regalo ad un uomo, di qualunque età, l’orologio uomo è sempre consigliato, perchè è un oggetto durevole nel tempo, e uno degli accessori che più apprezzano. Conviene sempre scegliere un prodotto di buona marca, cercando di capire i gusti di chi lo indosserà. Anche lo stile di vita è un fattore da valutare, se un uomo quotidianamente indossa l’abito, preferirà un orologio classico,con le funzioni essenziali, chi conduce uno stile di vita all’insegna dello sport preferirà un orologio sportivo, con più funzioni.
Spesso gli uomini scelgono l’orologio come unico ornamento, ma amano averne tanti, diversi per stile e funzionalità, non di rado li collezionano.
Pur essendo l’orologio classico, un oggetto sempre portabile, nei vari stili, la moda e la tecnologia offrono sempre modelli nuovi, realizzati con idee innovative, con varietà di colori, usati anche all’interno del quadrante, prodotti di design all’avanguardia, comodi da indossare giornalmente e in linea con i gusti delle nuove generazioni. Innovazioni anche nei materiali sia delle casse che dei cinturini, alcuni anallergici, come il silicone.

Orologi digitali

Negli orologi digitali, a livello di quadrante, alle lancette si sostituisce un display, l’orario, mostrato con i numeri, cambia allo scattare del minuto. Nati negli anni ’60, molti attuali modelli sono dotati di numerose funzionalità, attivate da un microprocessore.

Altri articoli interessanti