rimedi per gengive infiammate

Gengive infiammate: cause, rimedi naturali e cure con farmaci

Le gengive infiammate sono un disturbo che rivela uno stato di malessere della mucosa buccale, costituita da tessuto sottile particolarmente vascolarizzato, che circonda ogni dente a partire dal colletto e anche nelle zone interdentarie. Vediamo le cause dell’infiammazione alle gengive, i rimedi naturali e le cure con farmaci.

Gengive infiammate cause

Tra le cause principali che possono provocare il problema delle gengive infiammate e gonfie vi sono:

Gengivite: si tratta della causa più frequente che provoca infiammazioni alle gengive, ma se presa in tempo è reversibile. In genere si verifica a causa di una scarsa igiene orale che porta la placca ad accumularsi nei solchi gengivali.

Igiene orale sbagliata: le infiammazioni delle gengive si verificano anche quando si spazzolano i denti troppo vigorosamente con lo spazzolino e quando si usa in maniera inadeguata il filo interdentale.

Nutrizione poco equilibrata: la carenza di vitamina C può indebolire gengive e denti. Le carenze prolungate possono condurre allo scorbuto e causare disturbi gengivali.

Anche durante l’adolescenza, la gravidanza o la menopausa possono verificare un aumento dell’afflusso di sangue alle gengive facendole infiammare. Altre cause delle gengive infiammate possono essere infezioni, fumo, stress, farmaci, chemioterapia e radioterapia.

Gengive infiammate rimedi naturali

Come curare le gengive infiammate? Per curare l’infiammazione alle gengive con rimedi naturali si può ricorrere all’Aloe vera: in commercio esistono dentifrici e colluttori per gengive infiammate da applicare sulla parte dolente per trarne un immediato sollievo. Anche i rimedi naturali a base di calendula sono ottimi per le gengive infiammate e doloranti e leniscono il dolore. Un ottimo rimedio naturale per gengive infiammate è anche il succo di limone, da assumere con un po’ d’acqua per disinfettare, ma efficaci sono anche il concentrato di mirtillo, la propoli, la salvia e il bicarbonato di sodio, da applicare sulle zone gonfie. Anche una soluzione di acqua e sale oppure un’applicazione di Tea tree oil sono degli efficaci rimedi naturali per infiammazione gengive. Infine, anche l’acqua ossigenata per gengive infiammate è un rimedio efficace e veloce per attutire il dolore. E’ chiaro che, se nessuno dei rimedi naturali sopra indicati risolve il problema occorre rivolgersi ad un bravo dentista che saprà individuare la cura migliore.

Gengive infiammate cura

Oltre ai rimedi naturali per le gengive infiammate, esistono dei prodotti reperibili in farmacia per curare l’infiammazione alle gengive. Tra questi vi sono i farmaci antinfiammatori non sterodei come l’ibuprofene e il naproxene, farmaci corticosteroidi come l’idrocortisone, e altri disinfettanti come ad esempio gli antibiotici indicati dal medico o la Clorexidina. Il miglior colluttorio per gengive infiammate è infatti proprio quello che contiene Clorexidina, ideale per una buona igiene orale quotidiana. Inoltre, esistono anche trattamenti medici specifici per curare l’infiammazione alle gengive, come la pulizia dei denti e la levigatura radicolare che toglie i residui di cibo nella parte inferiore della gengiva.

Come prevenire le gengive infiammate

Per prevenire le gengive infiammate occorre assumere alcuni comportamenti adeguati come: spazzolare i almeno per 30 secondi ogni arcata dentale per prevenire la formazione di batteri e di placca; evitare alcolici; utilizzare il filo interdentale una volta al giorno per rimuovere i residui di cibo per prevenire la formazione di batteri.

Altri articoli interessanti